Serena Vantin


Serena Vantin è assegnista di ricerca presso il dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Modena e Reggio Emilia e coordinatrice scientifico–organizzativa del Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità (CRID). È stata visiting scholar presso la Queen Mary University di Londra, la Cambridge University e l’Instituto de Derechos Humanos “Bartolomé de Las Casas” dell’Universidad Carlos III di Madrid. È autrice di diversi saggi e articoli scientifici, in italiano e in inglese, nonché dei volumi L’eguaglianza di genere tra mutamenti sociali e nuove tecnologie. Percorsi di diritto antidiscriminatorio (Pacini, Pisa 2018), Gli eguali e i diversi. Diritto, manners e ordine politico in Edmund Burke (Mucchi, Modena 2018) e “Il diritto di pensare con la propria testa”. Educazione, cittadinanza e istituzioni (Aracne, Roma 2018).